Fondente al cioccolato

Ciao a tutti quelli che mi leggono: stasera, voglio scrivere un post, per dedicarlo ad un amico che non mi accompagna piu’ nella storia della mia vita, non vorrei sembrare uno che gioca con i sentimenti come fa la televisione, odio le false lacrime, che ci propina tutti i giorni il piccolo schermo, lo trovo diseducativo nei confronti dei nostri ragazzi. Quando sento dire ai giovanissimi che il loro desiderio piu’ grande e’ partecipare ad un reality, mi cadono le braccia. Invece voglio rendervi partecipi del mio profondo rispetto per una persona che nonostante sembrasse diffidente al primo contatto si e’ poi rivelato un amico schietto e generoso, ho lavorato sei anni con questo collega, e non ho mai piu’ trovato la stessa serenita’ sul lavoro come in quel periodo della mia carriera.

La ricetta di seguito l’ho avuta durante un corso di pasticceria frequentato a Parigi, l’ho leggermente adattata alle mie esigenze e spero che possa darvi piacere preparla, per voi e per chi amate stupire, e’ un pochino laboriosa, non eccessivamente, si puo’ preparare in due tempi, prima la farcitura. poi l’impasto, si puo’ congelare, refrigerare per il consumo entro due tre giorni, naturalmente se i dolci li tenete in frigorifero, vi consiglio vivamente di lasciarli a temperatura ambiente almeno 20/30 minuti, oppure allungare il tempo di cottura di almeno tre quattro minuti

INGREDIENTI:

Panna da montare g. 175
Cioccolato fondente g. 480
Burro g. 180
Uova g. 300 (ca 6)
Farina g. 100
Zucchero g. 175

PROCEDIMENTO:
Con la panna, 75g. di zucchero e 270 g; di cioccolato preparare una “ganache”. ( Portare ad ebollizione la panna con lo zucchero, levare dal fuoco ed aggiungere il cioccolato; rimestare di tanto in tanto fino al completo scioglimento del fondente).
Con questa ganache preparare dei cilindretti arrotolarli dentro la carta da forno od oleata. porre in congelatore.

Fondere il cioccolato rimasto a bagnomaria, montare le uova con 100 g.di zucchero, nel frattempo unire il burro gia’ ammorbidito al cioccolato fuso.Quando le uova saranno ben montate e soffici, aggiungere il cioccolato con il burro, la farina setacciata, mescolare con cautela con una spatola, rigirando l’impasto dal basso verso l’alto.Prendere degli stampi d’alluminio imburrarli, infarinarli bene. Con l’aiuto di una tasca di tela con una bocchetta liscia riempire per circa un terzo gli stampini; prendere un cilindretto di ganache, tagliare dei pezzetti di circa 2 cm, metterli negli stampini. Completare con l’impasto rimasto.
Cuocere subito oppure congelare per conservare i dolci fino all’utilizzo.
Cuocere a 180-190° per circa 10/12 min.; lasciare raffreddare 2/3 minuti prima di sfornare per evitare di rompere i panettoncini.
Disporre su un piatto, spolverare di zucchero a velo, accompagnare con crema inglese profumata al cointreau, oppure con gelato agli agrumi.

Ciao Berto, oggi avremmo potuto festeggiare il tuo compleanno 😦

Annunci

Una Risposta to “Fondente al cioccolato”

  1. beppe vessicchio Says:

    Bravo Paolo, un ricordo affettuoso di un amico comune che non c’è più e di un periodo della tua e della mia vita in cui sono nata amicizie andate ben più in là di un rapporto di lavoro. Sono contento che tu lo ricordi come un collega con cui hai lavorato bene, sono parole che gli avrebbero fatto enormemente piacere, ben aldilà del fatto che fosse un professionista capace. A dirgli che il suo lavoro faceva schifo ci pensava qualcun’ altro….anche se era palesemente falso.
    Sarebbe bello trovarci tutti insieme quelli che hanno condiviso quegli anni e gustarci, nel ricordo di un amico e collega, il fondente. Berto credo ne sarebbe contento. (anche quacos’altro andrebbe bene, tranne le crespelle alla nizzarda)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: