Dedicato a Luca

Mercoledi’ una bruttissima notizia: Luca, il figlio maggiore del mio piu’ grande cugino (in tutti i sensi) ha avuto un grave problema di salute. Oltre al dispiacere nell’apprendere la cattiva notizia, fa gia’ male sentire di una persona adulta ammalata, quando capita ad un ragazzo con meno di quindici anni trafigge il cuore. Ho pensato che non essendo in grado di fare nulla per risolvere il problema potevo distrarre il paziente costretto a letto con l’unica cosa che so fare.

Qualcosa da mettere sotto i denti.

Antefatto: mentre sono costretto al riposo a causa della convalescenza per un intervento alla mia mano destra, mi sono trasferito per qualche giorno nei miei luoghi di origine ed ho trovato degli stampi per dolci in silicone per mia figlia: e’ cosi’ brava a preparare dolcetti ed in special modo i muffins che farcisce con crema alla nocciola e altre squisitezze.

Tornando al dolce pensiero per il giovane cugino, ho coinvolto la mia mamma che si e’ ben volentieri prestata a fare il braccio della mia mente. A dire il vero ha collaborato anche papa’ anche se piu’ marginalmente.
Ieri pomeriggio, ho chiesto a mia figlia che mi mandasse la ricetta che usa lei per la preparazione dei muffins, poi mi sono procurato gli ingredienti necessari.
Per la farcitura ho pensato di apportare una modifica: ho preso un paio di mele (nostrane) le ho tagliate a cubetti molto piccoli, le ho spadellate con un poco di burro e una cucchiata di uvette. Ho lasciato raffreddare la frutta poi dopo cena ho precettato la genitrice ed abbiamo cominciato la preparazione dei dolcetti, ed in contemporanea a testare gli stampi.
Al momento mi astengo dal pubblicare la ricetta, sto aspettando il consenso della titolare del blog da cui abbiamo attinto le informazioni.
Mi limitero’ al procedimento:
Ho messo tutti gli ingredienti, esclusa la farcitura in una bacinella e ho fatto frullare a papa’ per circa 6-7 minuti. A questo punto la mamma ha messo una cucchiata di impasto in ogni forma degli stampi di cui sopra, poi ha messo a meta’ dei dolci un cucchiaio scarso di mele e uvette spadellate, alle quali avrei anche aggiunto un po’ di cannella, ma temevo che il destinatario non gradisse, e quindi mi sono astenuto. Ai rimanenti muffins, abbiamo deciso di mettere un cucchiaino di crema alla nocciola. Con l’impasto rimasto, la mia paziente collaboratrice ha coperto la farcitura per evitare l’eccessivo essiccamento in forno. Terminata l’operazione sono passati in forno a 170° per 20 minuti , la mamma ha anche il forno ventilato molto piu’ moderno di quello che possiedo io. Non posso certo dimenticare chi si e’ offerto di testare l’impasto prima della cottura vero Andrea??? 🙂
Il risultato e’ stato piu’ che soddisfacente.
Oggi pomeriggio Luca e il suo nonnino, che gli ha fatto compagnia mentre “sondava” il nostro lavoro, ha apprezzato.
Sono sicuro che il risultato migliore di questa vicenda sara’ la pronta e totale guarigione di Luca cosi’ potro’ vantarmi insieme a mia madre di essere in grado di confezionare piatti taumaturgici.

Annunci

4 Risposte to “Dedicato a Luca”

  1. Beppe Vessicchio Says:

    Grande, Paolo!!!
    Hai sempre un pensiero gentile per tutti quelli che ti stanno intorno!!!
    Tanti auguri al tuo pronipote.

  2. cyberchef Says:

    Troppo buono in realta’ ha lavorato la mia mamma:-)

  3. mirko.bianchi95 Says:

    Grande zio che bel pensiero per mio cugino (che sono andato a trovare e che saluto) e che bellissima (soprattutto buonissima) cosa che gli hai preparato! Secondo te come poteva reagire alla sola vista di un dolce all’ interno di un’ospedale???Se noi due siamo imparentati abbiamo qualcosa in comune, la passione per il cibo!! siamo dei buongustai!
    Se poi c’è lo zio che fa lo chef, ancora meglio. Gli hanno fatto nuovi esami??come stà??? Grz zio ciao ciao

  4. cyberchef Says:

    Grazie per i complimenti, ma purtroppo il cugino e’ ancora sotto osservazione, speriamo che presto arrivano buone notizie. Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: