Sidecar, secondo tempo…

Per chi pensa che il discorso sidecar si sia spento come un fiammifero nella bufera, voglio dimostrare che non e’ cosi’.Anzi al contrario in questo periodo c’e’ gran fermento: specialmente in officina. La scorsa settimana dopo vari aggiornamenti, il piccolo e rosso (non nero come il famoso pulcino della Tv) ha percorso alcuni chilometri per testare e verificare la bonta’ degli interventi. Io non ero presente al giro di collaudo, anzi, l’ho visto il giorno seguente ed era gia’ di nuovo in versione “esploso” per altri aggiornamenti strutturali. Nel frattempo oltre a pianificare la trasferta del prossimo febbraio, e ad istruire la mia futura compagna di viaggio sulle possibili difficolta’ lungo il percorso sto cercando di documentarmi su quanto disponibile per il confort di viaggio. La mia passeggera e’ abituata a climi piu’ miti e quindi devo studiare bene come proteggerla dalle intemperie. Infatti oggi le ho comprato uno scaldacollo molto particolare ed un interfono bluetooth per poter avere un minimo di conversazione. Chi mi avesse visto nell’impresa di accoppiare i due dispositivi oggi, si sarebbe messo a ridere abbondantemente, ma fortunatamente ero occultato agli occhi del mondo.
Comunque lo spirito e’ in agitazione gia’ ora per il prossimo viaggio in baviera con tre ruote. Ogni tanto controllo webcam, meteo e quant’altro puo’ tornare utile conoscere
Tornando al bolide rosso, altri progressi si vedranno tra un po’, si vociferano addirittura complessivi 4 e dico quattro freni a disco. Ieri sera purtroppo il maltempo ha frenato gli impulsi del meccanico che voleva testare l’impianto di lubrificazione e che si e’ visto costretto a limitarsi ad un giro del suo cortile per evitare le lacrime degli angioletti. Nel frattempo ecco alcuni scatti recenti.

al prossimo aggiornamento

Cyberchef

Annunci

5 Risposte to “Sidecar, secondo tempo…”

  1. mirko.bianchi95 Says:

    Già zio………..oggi è stato finalmente testato!

  2. mirko.bianchi Says:

    sensa successo……….

  3. cyberchef Says:

    Pero’ poi ho saputo che si e’ trovato la causa del singhiozzo del 4 tempi lariano… Ormai a quest’ora credo che il dottore abbia gia’ anche somministrato la cura adeguata 🙂 Buona domenica a tutti coloro che transitano da qui

  4. Beppe Vessicchio Says:

    Lascia fare a chi competente il suo lavoro, che verrà sicuramente ottimo, e tu preparati fisicamente e psicologicamente all’ impresa che hai in mente.

  5. cyberchef Says:

    sicuro che lascio fare ai competenti, anzi tempo permettendo sabato sera mia figlia potra’ cominciare a testare i due differenti carrozzini 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: