Raffinatezze

Il natale di avvicina, e il mio blog e’ poco attivo, ma in realta’ la mia produttivita’ e’ quasi frenetica: oltre al lavoro, che ahime’ mi serve per campare, altrimenti specialmente in questi ultimi periodi ne farei volentieri a meno, sono impegnato al montaggio di un video col mio adorato Mac per il Fratellone e la sua “combriccola” . Cerchero’ di metterne qualche porzione su youtube, anche se in realta’ un pezzetto c’e’ gia’ il suo titolo e’: trike sulla neve. Il video in questione documenta il viaggio di due arditi un poco sfortunati e due personaggi un po’ piu’ accorti nello scegliere il proprio mezzo di trasporto per recarsi in Baviera nell’inverno 2006.Destinazione: la 50esima edizione dell’ELEFANTENTREFFEN. Per il mio Fratellone partecipare al piu’ famoso raduno invernale, nato nel lontano 1956 (fonte http://it.wikipedia.org/wiki/Elefantentreffen)e’ un evento irrinunciabile. Ha cominciato a seguire ed a partecipare a questa manifestazione dal 1986 quando si teneva ancora dentro l’autodromo di Salisburgo, Credo che non ne abbia mancati piu’ di tre da allora, pero’ ora la manifestazione si svolge a Thurmansbang-Solla presso la foresta bavarese, a pochi passi da Passau e dalla Repubblica Ceca. Diciamo che il gruppo, che ha come bandiera un’immagine di Samantha Fox (di qualche anno fa) passa undici mesi e mezzo a prepararsi per il raduno successivo. Tornando invece al mio futuro viaggio che godra’ delle migliorie tecniche studiate per il viaggio verso il raduno di cui sopra, il capomeccanico ha brevettato una variante all’impianto frenante per migliorare l’assetto in frenata. E’ riuscito nell’impresa con sua grande soddisfazione, diciamo che ha la testa dura come la mia, e le sue capacita’ e la sua inventiva per trovare pratiche soluzioni ai piccoli problemi che spesso rendono difficoltosa la vita dei riders lo elevano a tecnico di prim’ordine . Ecco l’anteprima della sua creativita’, l’asta munita di esagono in testa permette un aggiornamento della ripartitura della frenata tra moto e carrozzino anche in marcia:

brevetto-fratellone

E’ o non E’ geniale???? Dovro’ fare i complimenti alla sua mamma per lo splendido capolavoro che ha messo al mondo 😉

tra meno di due ore -53 alla partenza 🙂

Annunci

6 Risposte to “Raffinatezze”

  1. Beppe Vessicchio Says:

    Un genio per famiglia basta…….

  2. cyberchef Says:

    E perche’ non due 😉

  3. Siete una banda di pirla… ah, dimenticavo, io sono Grizzly, e faccio parte della banda dei pirla…

    • cyberchef Says:

      Per commentare in modo positivo il tuo pensiero: ricordati che tu sei il pirla piu’ giovane, puoi ancora migliorare 😉

  4. bianchi.sergio34 Says:

    tuo fratello ha la testa dura e quello che cerca di fare alla fine sempre lo ottiene,
    anche magari non dormendo alla notte, i risultati si vedono ciao

  5. bianchi.sergio34 Says:

    mamma vorrebbe sapere chi ti ha scrittoil primo commento, la curiosità è femmina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: