Sidecars in movimento

Et voila’: stamattina come promesso sono andato incontro ai tre temerari, protagonisti del famoso raduno invernale. Ero d’accordo col padrone di casa, gli altri non sapevano nulla. Il problema e’ apparso quando sono arrivato in loco ed ho cercato di contattare l’anfitrione. Al secondo tentativo, ho chiamato mio fratello e gli ho detto _Dove siete? E lui_ Siamo a casa di Giuseppe. Io_Allora per favore di a Giuseppe di aprirmi il cancello!!! Sono arrivato al punto di raccolta mentre stavano ultimando una sostituzione, e piu’ precisamente stavano cambiando il giunto della trasmissione del sidecar blu, giusto per precauzione. In ogni caso il pezzo smontato e’ stato messo nei bagagli come ricambio di scorta. La sostituzione non ha preso piu’ di un’oretta, calcolando che ci sono state almeno un paio di interruzioni, una e’ stata il mio arrivo sulla “scena del crimine”. Notate come sono stati caricati i mezzi, specialmente quello rosso che e’ privo di passeggero: a me non so bene perche’ mi tornano alla mente gli animali che portano il materiale nelle scalate all’Himalaya, o nei mercati indiani. E questo potrebbesembrare uno spoiler, in realta’ serve all’arrivo e non per il viaggio, almeno glielo auguro.

spoiler1

Li ho accompagnati per il poco di strada che abbiamo condiviso,

loro verso l’Elefantentreffen ed io a casa.Ho realizzato un filmato che non si puo’ definire granche’, ma sono proprio i primi metri percorsi dai treruote per mettersi in cammino verso il nord.

partenzaaaaaaaaaaaaa

Al momento so per certo che la prima tappa si e’ conclusa come da programma, in Valsugana. Aspettiamo gli sviluppi. Le previsioni meteo per i prossimi giorni sembrano dare un miglioramento rispetto a quelle dei giorni scorsi.

Auf Wiedersen

Ps.: speriamo che il sidecar rosso non soffra molto per questo viaggio, tra poco serve a me 🙂

– 19

Annunci

3 Risposte to “Sidecars in movimento”

  1. Beppe Vessicchio Says:

    La pala la porti anche te?

  2. Beppe Vessicchio Says:

    Nella bisogna, chi spala?;-):-):-P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: