A caccia di iPhone 4

Stamattina di buon ora (3.40) sveglia. Ultimati i preparativi si parte per Montpellier con un amico ( speciale ) che ho convinto a provare ad acquistare un iPhone 4 senza aspettarne l’arrivo in Italia. Ai francesi arriva prima, allora abbiamo deciso che noi per un giorno saremo “francesi”.
Scorta di focaccia dall’impagabile e impareggiabile amico Gianni, e via verso la Costa Azzurra.
Dopo un paio di brevi soste tecniche alle 9.45 stiamo cercando di districarci nell’intrico di vie e viali che attraversano e circondano il centro commerciale Odysseum di Montpellier.
Parcheggiamo e notiamo che non c’è un eccessivo numero di auto in zona. Poi ci rendiamo conto che l’apertura generale è prevista per le ore 10. Solo l’Apple Store oggi e domani anticipa di ben due ore l’inizio dell’attività.
Odysseum è talmente piccolo che una linea del  tram lo attraversa…

Chiediamo informazioni e dopo pochi passi ci troviamo di fronte il tanto atteso ingresso del  negozio per “melomani”. Stanno togliendo le transenne, di gente ce n’è poca. Poi però l’amara sorpresa: solo chi ha prenotato il nuovo modello di iPhone potrà portarselo a casa. Purtroppo noi non siamo stati così previdenti 😦

Abbiamo percorso 940 chilometri, ed il massimo che abbiamo potuto godere è stato reggere per pochi istanti l’oggetto dei desideri, e di scoprire  che mangiare due piatti, o meglio taglieri uno di salumi, uno di formaggi  può essere ancora più deludente dell’Apple Store di cui sopra.

Amaro sfogo di una giornata dallo scarso bilancio.

Ringrazio Lorenzo che mi ha regalato per il 47esimo compleannno, una gita turistica sobbarcandosi l’intera fatica, su un mezzo di prima classe alla quale non sono abituato 😉

Annunci

5 Risposte to “A caccia di iPhone 4”

  1. Caro Paolo, non tutte le ciambelle nascono con il buco, la giornata è stata ugualmente positiva…..Andremo alla ricerca del 4° Apple Store anziché del Iphone 4, sicuramente quello lo troveremo.

  2. La caccia è appena cominciata…… auguri!

  3. Il fatto che Lorenzo dica a te che sei un superchef oltre che cyber che non tutte le ciambelle escano con il buco è davvero emblematico… Scherzi a parte, volevo solo augurarti seppur in ritardo buon compleanno. Un caro saluto ed un abbraccio di cuore.

    • cyberchef Says:

      Carissimo, ti ringrazio per gli auguri.
      In effetti a me le ciambelle son sempre venute col buco, magari bruciacchiate, ma bucate!!!!
      😉
      Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: