Pedalata nella riviera di levante

Stamattina avendo il giorno libero, ho deciso di fare una ricognizione in sella. L’idea era di arrivare sin qui:

http://www.santuarionsmontallegro.com/ pero’ per evitare di attraversare Genova e respirare i bei gas di citta’ho  pensato  di partire da Nervi. In realta’ poi pero’ ho lasciato l’auto in corso Italia, poco dopo la Foce.

Presa la strada con molta calma, ho percorso l’Aurelia SS1 fino a Rapallo, un continuo saliscendi che pero’ non ho sofferto tantissimo. Arrivato in citta’ ho preso la strada per il santuario, ma dopo circa 4 km mi son deciso a tornare indietro. Temevo che dopo 10 km di salita, tra l’altro la parte che ho percorso era pedalabilissima, avrei avuto difficolta’ sulla via del ritorno.

Quindi discesa di nuovo sino a Rapallo, poi ho cominciato a salire verso Camogli, o meglio Ruta di Camogli. Sara’ stato che mi sono alimentato meglio del solito, sara’ stato il clima, ma sono arrivato in cima senza troppe difficolta’, certo col mio passo molto tranquillo.

La strada e’ tutto un saliscendi, ma le altre salite erano piu’ brevi.

In ogni caso son riuscito a tornare all’auto senza essere esausto, stanco si naturalmente.

Stavolta il buonsenso ha prevalso sull’orgoglio.

Ecco un bel ricordo della “ciclogita”

Camogli al mattino

Alla prossima occasione, caldo permettendo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: