Relax

Lo scorso fine settimana ho potuto godere di un paio di giorni di sano relax nel Vallese svizzero a Leukerbad o alla francese Loèche-les-Bains. Ho scoperto non piu’ tardi di 20 giorni fa dell’esistenza di questo meravigliosa culla  del turismo. Non si puo’ che ammettere che rispetto all’ambiente che vivo, li’ la cultura del turismo e’ avanti 20 anni.

L’hotel non e’ una struttura molto grande, la gentilezza di chi ci riceve fa sentire l’ospite gradito e coccolato.

Dopo un paio d’ore di riposo gia’ che siamo a stomaco vuoto decidiamo di approfittare delle terme comunali che si trovano proprio di fronte all’ingresso dell’albergo. Il titolare ci consiglia di recarci presso la struttura direttamente in abbigliamento “da bagno” . Fortunatamente sabato pomeriggio la temperatura era mite nonostante non ci fosse un sole splendente. Devo ammettere che fa un certo effetto passare per la strada in ciabatte e accappatoio con la gente che incroci che ti guarda un pochino stupita.

Questa e’ l’inquadrature delle terme vista dalle scale dell’hotel Viktoria

Leukerbad

Per me e’ stato l’esordio in questo tipo di impianti, sono piu’ da attivita’ stancanti, magari una passeggiata in mezzo ai boschi. Devo ammettere che mi son trovato bene, forse anche le fatiche dell’estate appena trascorsa mi hanno fatto godere di piu’ di questi momenti di riposo.

Sulla cena che abbiamo consumato piu’ tardi, affamatissimi, stendiamo un velo pietoso. E’ la prima volta che mi capita di essere a cena in un locale e la cameriera invece di propormi un’altra portata,  sparecchia tutto e alla richiesta di un piatto di formaggi mi comunica che ci vorra’ un po’ di pazienza. Dopo circa dieci minuti torna al tavolo e mi suggerisce di lasciar perdere. Se avete un buon appetito, lasciate perdere il locale che si chiama Alpenrose, se invece volete osservare una dieta ipocalorica, potreste trovarvi a vostro agio.

Questo intoppo serale ha creato uno scompenso che alla colazione del mattino seguente e’ costato  al buffet dell’albergo un paio di giri supplementari. Pero’ poi ho trovato il sistema di smaltire tutto quello che ho ingurgitato. Un’oretta di bici elettroassistita.

E-bike

Il centro sportivo mette a disposizione le strutture per molte attivita’ e con la card che offrono le strutture ricettive sono gratuite o scontate.Sono stato onesto, ho pedalato con l’aiuto minimo. Siccome la mia signora non e’ abituata a pedalare e inoltre la bici non era della taglia adatta a lei, ho voluto approfittare della pista di pattinaggio. Lo avevo detto a mia moglie che portare i pattini sarebbe stata un’idea intelligente. Ho avuto la pista quasi tutta per me. E meno male, perche’ ho preso un paio di imbarcate e se era piena, avrei steso sicuramente qualcuno.

Il pomeriggio, uggioso purtroppo, lo abbiamo di nuovo consacrato alle piscine termali, due ore di ammollo, idromassaggio e tutto quanto era disponibile. Io ho accuratamente evitato la fonte piu’ calda perche’ poi bisogna immergersi nell’acqua fredda e io gia’ pativo un po’ il trasferimento da una piscina all’altra con i sette gradi di temperatura esterna.

La sera stavolta la scelta del locale per reintegrare le calorie consumate e’ stata migliore. Ottimo locale, cibo adeguato e servizio ineccepibile.  La degna conclusione di una giornata di vacanza splendida.

Lunedi’ ahime’ siamo dovuti tornare a casa, ma d’altra parte le vacanze son belle perche’ sono desiderate e rare.

Ci restera’ nel cuore la splendida vista che abbiamo fissato nella nostra mente scendendo verso la valle del Rodano

Valle del Rodano

Chi ha gia’ visitato questa zona credo che avra’ apprezzato. Chi vuole provare a passare di qui son sicuro che si trovera’ bene

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: