Sono strano, lo so

Sono piu’ di due anni che e’mancato un amico, una persona particolare, sempre disponibile, sempre pronta ad aiutare il prossimo ed a credere in quello che faceva. Non si impegnava solo in progetti che potevano dargli lustro. Spronava tutti a donare qualcosa a chi e’ in condizioni disastrose, ad Haiti prima del grande sisma che devasto’ l’isola nel 2010, gli avevano intitolato una farmacia.
Dopo il preambolo, sono piu’ di due anni che Walter non c’e’ piu’ ma io non riesco a cancellare il suo numero dalla mia rubrica del telefono. Chissa’ poi cosa spero nel mio inconscio che possa succedere, purtroppo non sentiro’ piu’ la sua voce.

Addio Walter, sono orgoglioso di averti avuto tra le persone che hanno condiviso con me un pezzetto della loro vita. E copiando spudoratamente una frase che mi ha scritto l’amico Carlo Carlotto qualche giorno fa: La tristezza e il dolore per la tua scomparsa non riescono a superare la gioia di averti conosciuto

Annunci

Una Risposta to “Sono strano, lo so”

  1. Mi hai fatto commuovere papà, sei una bellissima persona, e sono orgogliosa che sei il mio papà ❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: